×

Uomo e ambiente

Esiste un percorso unico che lega le mie fotografie: rappresentare l’Uomo nei suoi equilibri e squilibri con l’ambiente, specie quello urbano, che lo circonda. A volte sono armonie, ma più spesso sono fratture. La luce, il movimento, i soggetti in controluce, l’espressività del colore o l’essenzialità formale del bianco e nero: sono questi gli strumenti che utilizzo per segnare lo spazio che catturo nelle mie immagini.
Mi affascinano le forme geometriche, quelle architettoniche  ma anche quelle generate dalla strada “qualunque”.
Cerco un ponte che leghi la realtà, con tutta la sua forza ed oggettività, alla mia personale sensibilità e a ciò che mi stupisce di essa.  E spesso ciò che mi stupisce e cerco di rappresentare è come l’Uomo sia il fattore in grado di scardinare e anche cambiare di senso qualunque attimo di realtà.
Amo particolarmente quando l’uomo è apparentemente assente ma attraverso i suoi segni è ancora più percepibile la sua presenza. 

Fabio Fant

È professionista nel campo della Consulenza finanziaria e patrimoniale. 
Da circa otto anni affianca alla professione l’amore crescente per la Fotografia.
Partecipa, vincendone alcuni, a numerosi concorsi fotografici cittadini. Vince il primo posto al concorso indetto dalla Deutsche Bank Italia per il calendario 2013 dell’Istituto. Riceve una menzione speciale al concorso “Napoli all’alba del Novecento. Tra utopia urbana e architettura della modernità”. Riceve numerosi riconoscimenti sui principali gruppi fotografici online nazionali e internazionali.
Ha da poco iniziato alcune collaborazioni con il mondo dell’editoria.

Info
500px.com/fabiofant72
fabio.fant72@gmail.com
Cell. +39  347.0689185